A.M.A. Calabria

  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
  • Italian
  • English
  • Franšais
  • German formal - Sie
There are no translations available

40° CONCORSO NAZIONALE DI MUSICA A.M.A. CALABRIA
Lamezia Terme 25 - 26 maggio 2019

per scaricare il Regolamento cliccare sull'icona pdf 

ARTICOLO 1 - Bando di concorso 

A. M. A. Calabria, con il contributo del MiBACT - Direzione Generale per lo Spettacolo dal vivo, della Regione Calabria e della Città di Lamezia Terme, allo scopo di valorizzare i giovani talenti musicali, indice il 40° Concorso Nazionale di Musica "A.M.A. Calabria" che avrà luogo presso la sede A.MA. Calabria sita in via P. Celli, 23 di Lamezia Terme dal 25 al 26 maggio 2019. Al concorso, articolato in otto sezioni suddivise in 29 categorie, possono partecipare anche cittadini stranieri residenti in Italia. I concorrenti possono iscriversi a più sezioni partecipando, nell'ambito di ciascuna di esse, anche in formazioni diverse. I concorrenti delle sezioni Pianoforte (solisti), Archi, Fiati e Chitarra possono partecipare ad una sola categoria anche superiore alla loro età. 

ARTICOLO 2 - Sezione Pianoforte (solisti) 

La sezione, riservata a giovani pianisti, dagli 8 ai 25 anni, comprende le seguenti categorie: 

Categoria A per i nati negli anni dal 2008 al 2011 (programma, a scelta, della durata massima di 7’)
Categoria B per i nati negli anni dal 2006 al 2007 (programma, a scelta, della durata massima di 10’) 
Categoria C per i nati negli anni dal 2004 al 2005 (programma, a scelta, della durata massima di 12’) 
Categoria D per i nati negli anni dal 2002 al 2003 (programma, a scelta, della durata massima di 15’) 
Categoria E per i nati negli anni dal 2000 al 2001 (programma, a scelta, della durata massima di 20’) 
Categoria F per i nati negli anni dal 1998 al 1999 (programma, a scelta, della durata massima di 25’) 
Categoria G per i nati negli anni dal 1994 al 1997 (programma, a scelta, della durata massima di 30’) 

ARTICOLO 3 - Sezione Duo Pianistico Esecuzione (quattromani e/o due pianoforti) 

La sezione, senza limiti d'età, riservata a duo pianistici, è articolata, con repertorio a a libera scelta, in una prova eliminatoria della durata massima di minuti 20 ed una prova finale con programma differente dall' eliminatoria, della durata massima di 30 minuti. 

ARTICOLO 4 - Sezione Archi (violino, viola, violoncello, contrabbasso) 

La sezione, riservata a giovani strumentisti ad arco, dagli 8 ai 25 anni, comprende le seguenti categorie: 

Categoria A per i nati negli anni dal 2009 al 2011 (programma, a scelta, della durata massima di 7’) 
Categoria B per i nati negli anni dal 2004 al 2008 (programma, a scelta, della durata massima di 10’) 
Categoria C per i nati negli anni dal 2001 al 2003 (programma, a scelta, della durata massima di 15’) 
Categoria D per i nati negli anni dal 1997 al 2000 (programma, a scelta, della durata massima di 20’) 
Categoria E per i nati negli anni dal 1994 al 1996 (programma, a scelta, della durata massima di 30’) 

ARTICOLO 5 - Sezione Fiati (tutti i legni e gli ottoni) 

La sezione, riservata a giovani strumentisti a fiato dai 12 ai 25 anni, comprende le seguenti categorie: 

Categoria A per i nati negli anni dal 2004 al 2007 (programma, a scelta, della durata massima di 7’) 
Categoria B per i nati negli anni dal 2000 al 2003 (programma, a scelta, della durata massima di 10’) 
Categoria C per i nati negli anni dal 1997 al 1999 (programma, a scelta, della durata massima di 15’) 
Categoria D per i nati negli anni dal 1994 al 1996 (programma, a scelta, della durata massima di 20’) 

ARTICOLO 6 - Sezione Chitarra 

La sezione, riservata a giovani chitarristi, dagli 8 ai 25 anni, comprende le seguenti categorie: 

Categoria A per i nati negli anni dal 2008 al 2011 (programma, a scelta, della durata massima di 7’) 
Categoria B per i nati negli anni dal 2004 al 2007 (programma, a scelta, della durata massima di 10’) 
Categoria C per i nati negli anni dal 2001 al 2003 (programma, a scelta, della durata massima di 15’)
Categoria D per i nati negli anni dal 1997 al 2000 (programma, a scelta, della durata massima di 20’) 
Categoria E per i nati negli anni dal 1994 al 1996 (programma, a scelta, della durata massima di 30’) 

ARTICOLO 7- Sezione Musica contemporanea 

La sezione, senza limiti d'età è riservata a solisti o formazioni di qualsiasi organico che presentano opere, anche inedite, composte dal 1945 ad oggi della durata massima di 20 minuti. I concorrenti dovranno presentare alla Giuria tre copie dei brani da eseguire. 

ARTICOLO 8 - Sezione Musica da camera Esecuzione 

La sezione, senza limiti d'età, riservata a formazioni di qualsiasi organico con l'esclusione del duo pianistico, comprende le seguenti categorie: 

Categoria A musica da camera archi con e senza pianoforte 

Categoria B musica da camera fiati con o senza pianoforte

Categoria C musica da camera formazioni diverse.  

Sono previste, per ciascuna categoria, con programma a libera scelta, una prova eliminatoria della durata massima di minuti 20 ed una prova finale con programma differente dall' eliminatoria, della durata massima di 30 minuti. 

ARTICOLO 9 - Sezione Musica da camera studenti 

La sezione, senza limiti d'età, riservata a formazioni di qualsiasi organico composte interamente da studenti di Conservatori Statali di Musica, Istituti Musicali e Scuole di Musica, comprende le seguenti categorie:

Categoria A musica da camera archi con e senza pianoforte

Categoria B musica da camera fiati con o senza pianoforte

Categoria C musica da camera formazioni diverse e duo pianistico 

Programma, a scelta, della durata massima di minuti 20. 

Ciascun componente del gruppo dovrà presentare certificazione attestante la sua qualità di allievo nel proprio istituto. 

ARTICOLO 10 - Calendario audizioni 

L'Associazione invierà entro il 18 maggio 2019, il calendario delle audizioni per ciascuna sezione e categoria.

ARTICOLO 11 - Minutaggio ed appello dei concorrenti

Il minutaggio "massimo" stabilito, mentre non obbliga il concorrente o la formazione a doverlo necessariamente raggiungere, dà facoltà alla Giuria d'interrompere l'esecuzione, qualora venga superato il tempo massimo prescritto. All'inizio dell'audizione di ciascuna categoria sarà fatto l'appello di presenza dei concorrenti e l'ordine di esecuzione sarà regolato dal sorteggio di una lettera alfabetica effettuato alla presenza dei partecipanti. I concorrenti prima di iniziare la prova, dovranno esibire un documento d'identificazione e lo spartito in originale dei pezzi a scelta da eseguire che saranno restituiti alla fine della prova.

ARTICOLO 12 - Giurie

Le nomine delle Giurie sono di competenza del Consiglio Direttivo dell'Associazione. Il Presidente dell'A.M.A. Calabria, ove ne ravvisi la necessità, provvederà con sua determinazione motivata e soggetta a ratifica da parte del Consiglio Direttivo, alla sostituzione di uno o più componenti le Giurie. Possono assistere ai lavori delle Giurie i rappresentanti del MiBACT e della Regione Calabria invitati dal Consiglio Direttivo. Le decisioni delle Giurie, espresse dai singoli componenti in centesimi ed a voto segreto, saranno definitive ed inappellabili. Per evitare un eventuale squilibrio nella media, questa va calcolata senza tener conto dei voti estremi (il più basso e il più alto), che, tuttavia, se assegnati da più membri della Giuria vengono detratti una volta sola. I giudizi, inappellabili, sono resi pubblici mediante affissione ad apposito albo al termine di ciascuna prova. I componenti delle Giurie non possono presentare parenti o affini entro il 4° grado, né allievi con i quali abbiano in atto o abbiano avuto nei due anni precedenti l'inizio delle prove rapporti didattici privati. I componenti che abbiano in atto o abbiano avuto nei due anni precedenti l'inizio delle prove rapporti didattici pubblici con uno o più concorrenti debbono astenersi dal partecipare alla discussione e dall'esprimere il voto sull'esame dei concorrenti medesimi. Di tale astensione sarà fatta esplicita menzione nel verbale. All'atto dell'insediamento ciascun componente delle Giurie rilascia una dichiarazione sulla propria situazione personale nei confronti dei concorrenti in relazione a quanto sopra stabilito. 

ARTICOLO 13 - Punteggio

Il vincitore assoluto per ciascuna categoria è il concorrente o la formazione cui è assegnato il punteggio più alto e, comunque, non inferiore a 98 centesimi. Primi classificati sono i concorrenti che riportano un punteggio non inferiore a 96 centesimi; Secondi quelli con un punteggio non inferiore a 90 centesimi; Terzi quelli con un punteggio non inferiore a 80 centesimi; Meritori quelli con un punteggio non inferiore a 70 centesimi; Idonei quelli con un punteggio non inferiore a 60 centesimi. Dopo il vincitore assoluto nella graduatoria di ciascuna categoria precedono, a parità di punteggio, i concorrenti primi classificati (punteggio riportato non inferiore a 96 centesimi) più giovani di età. La formazione più giovane d'età è determinata dalla media degli anni dei singoli componenti. 

ARTICOLO 14 - Premi 

Sezione Pianoforte (solisti) 

Ai vincitori assoluti saranno assegnati Premio di cultura relativo alla categoria, coppa e diploma: 

Ctg A € 100,00 Ctg B € 125,00 Ctg C € 150,00 Ctg D € 200,00 Ctg E € 250,00 Ctg F € 300,00 Ctg G € 350,00 

Sezione Duo Pianistico Esecuzione (quattromani e/o due pianoforti) 

Al duo vincitore assoluto saranno assegnati un Premio di cultura di € 1.000,00, la medaglia dell'A.M.A. Calabria e il diploma. Al duo classificato con un punteggio non inferiore a 96/100 secondo l'ordine della graduatoria saranno assegnati un Premio di cultura di € 500,00, la medaglia dell'A.M.A. Calabria e il diploma. 

Sezione Archi (solisti) 

Ai vincitori assoluti saranno assegnati un premio di cultura relativo alla categoria, coppa e diploma:

Ctg A € 100,00 Ctg B € 150,00 Ctg C € 200,00 Ctg D € 250,00 Ctg E € 350,00 

Sezione Fiati (solisti) 

Ai vincitori assoluti saranno assegnati un premio di cultura relativo alla categoria, coppa e diploma:

Ctg A € 100,00 Ctg B € 150,00 Ctg C € 200,00 Ctg D € 350,00 

Sezione Chitarra (solisti) 

Ai vincitori assoluti saranno assegnati un premio di cultura relativo alla categoria, coppa e diploma: 

Ctg A € 100,00 Ctg B € 125,00 Ctg C € 150,00 Ctg D € 200,00 Ctg E € 350,00 

Sezione Musica contemporanea 

Al vincitore assoluto saranno assegnati un premio di cultura di € 250,00 se solista, di € 500,00 se formazione, la medaglia dell'A.M.A. Calabria e il diploma. 

Sezione Musica da camera Esecuzione 

Al gruppo vincitore assoluto di ciascuna categoria saranno assegnati un premio di cultura di € 1.000,00 ed a ciascun componente, la medaglia dell'A.M.A. Calabria e il diploma. A una formazione, di ciascuna categoria, classificata con un punteggio non inferiore a 96/100, secondo l'ordine della graduatoria, saranno assegnati un premio di cultura di € 500,00 la medaglia dell'A.M.A. Calabria e il diploma. 

Ad insindacabile giudizio della Giuria sarà assegnato un concerto nell'ambito della Stagione Musicale A.M.A. Calabria 2018/2019 alla migliore formazione vincitrice assoluta delle tre categorie. 

Sezione Musica da camera studenti 

Al gruppo vincitore assoluto di ciascuna categoria saranno assegnati un premio di cultura di € 150,00 per componente sino ad un massimo complessivo di € 600,00, la medaglia dell'A.M.A. Calabria e il diploma. 

L'ammontare di tutte le borse di studio è soggetto a ritenuta d'acconto Irpef come per legge. Ai primi, secondi, terzi classificati ed ai meritori verranno offerte la medaglia dell'A.M.A. Calabria e il diploma. 

Agli idonei sarà rilasciato il diploma di partecipazione. Le Giurie si riservano la facoltà di non assegnare i premi, qualora non dovesse riscontrare nei concorrenti i dovuti requisiti. All'insegnante del vincitore assoluto di ciascuna categoria sarà rilasciato un diploma di merito. 

ARTICOLO 15 - Premiazione e concerti dei vincitori

Si dovranno esibire in pubblici concerti i vincitori assoluti ed alcuni concorrenti scelti dalle Giurie secondo le modalità stabilite dall'Associazione. In caso di riprese fotografiche, radiofoniche, televisive, di registrazione e incisione discografica del concorso e dei concerti finali, i partecipanti non hanno diritto a pretesa o richiesta finanziaria nei riguardi dell'A.M.A. Calabria o dell'Ente trasmittente. L'assegnazione delle borse di studio è subordinata alla partecipazione dei vincitori alle manifestazioni di cui sopra. I diplomi e le medaglie debbono essere ritirati in segreteria.

ARTICOLO 16 - Iscrizione 

Le domande d'iscrizione, compilate sul modulo predisposto dall'organizzazione, corredate dal certificato di nascita in carta libera, ove richiesto, dall'autorizzazione dei genitori esercitanti la patria potestà per i candidati minori e dalla quota d'iscrizione, debbono essere trasmesse a mezzo lettera raccomandata o presentate in Segreteria entro e non oltre il 4 Maggio 2019 a: A.M.A. Calabria Via P. Celli, 23 - Lamezia Terme (CZ) - Cap 88046 Tel e Fax 0968 24580 This e-mail address is being protected from spam bots, you need JavaScript enabled to view it www.amacalabria.org facebook Ama Calabria Per tale termine sarà tenuto valido quello risultante dal timbro postale di partenza della domanda o da quello dell'Associazione per le domande presentate in Segreteria. Sono esonerati dal presentare il certificato di nascita i concorrenti che hanno partecipato a precedenti edizioni e quelli appartenenti a categorie senza limiti di età. Quote d'iscrizione: Sezioni Pianoforte solisti, Archi, Fiati, Chitarra, Percussioni: € 60,00, Sezione Duo pianistico € 40,00 a componente, Sezione Musica Contemporanea € 40,00 a componente; € 60,00 se solista. Sezioni Musica da Camera € 40,00 a componente fino ad un massimo di € 200,00. Modalità di pagamento La quota d'iscrizione, non restituibile, da inviare unitamente alla domanda, può essere: - versata: 

- tramite bonifico bancario presso Banca Prossima su conto intestato “A.M.A. Calabria” Codice IBAN: IT52 O033 5901 6001 0000 0076 480 

 - a mezzo c/c postale presso Poste Italiane - Lamezia Terme su conto intestato “A.M.A. Calabria” Via Celli, 23 - 88046 Lamezia Terme (CZ) n. 15419 880 

- in contanti direttamente alla sede dell'Associazione 

L'A.M.A. Calabria non è responsabile d'incidenti a persone e/o cose né durante il viaggio né per tutta la durata del concorso. L'iscrizione al concorso comporta l'approvazione incondizionata del presente regolamento. Per ogni eventuale controversia il foro competente è quello di Lamezia Terme.