A.M.A. Calabria

  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
  • Italian
  • English
  • Franšais
  • German formal - Sie
Istituto_Guzzi01
Für diesen Inhalt steht leider keine Übersetzungen zur Verfügung. Originaltext wird angezeigt.

  Corso Nazionale di Formazione e Perfezionamento Musicale

in

VIOLINO

docente Emy Bernecoli

Anno Accademico 2018 – 2019

29 – 30 giugno - 1 luglio 2019, Lamezia Terme (CZ)

REGOLAMENTO

 

Articolo 1

A.M.A. Calabria, ente accreditato quale soggetto qualificato per la formazione del personale della scuola ai sensi della Direttiva MIUR n. 70/2016, nell’ambito delle attività promosse all’interno dell’Istituto Sebastiano Guzzi, allo scopo di contribuire ad una sempre più qualificata formazione professionale dei docenti di musica e di quanti aspirano ad esserlo, organizza il Corso Nazionale di Formazione e Perfezionamento Musicale in VIOLINO tenuto dal M° Emy Bernecoli, cui possono partecipare cittadini italiani e stranieri. Il Corso, avrà luogo a Lamezia Terme (CZ ) presso la sede dell'A.M.A. Calabria sita in via Celli n. 3 dal 29 giugno al 1 luglio 2019.

Articolo 2

Il Corso non prevede esame di ammissione e garantisce a ciascun partecipante 3 lezioni individuali di un’ora ciascuna più la partecipazione e l’ascolto a quelle degli altri.

Articolo 3

Le quote d’iscrizione di € 20,00 e di frequenza di € 120,00, non restituibili, da inviare unitamente alla domanda, possono essere versate, in unica soluzione con causale - Iscrizione e Frequenza Corso VIOLINO - BERNECOLI a. a. 2017/18” a mezzo:

1) Bonifico Bancario presso Banca Prossima su conto intestato “A.M.A. Calabria” Lamezia Terme Codice IBAN IT52 O033 5901 6001 0000 0076 480;

2) Bonifico Postale su conto intestato “A.M.A. Calabria” Lamezia Terme (CZ) Codice IBAN IT95 Y076 0104 4000 0001 5419 880;

3) Versamento su Conto Corrente Postale n. 15419880 intestato ad “AMA Calabria” – Lamezia Terme;

4) Direttamente presso la Sede dell’Associazione.

Per il presente corso può essere utilizzata dai docenti che ne hanno titolo la Carta del docente e dai giovani l’App 18.

Per i partecipanti che ricevano compensi per prestazioni occasionali inerenti l’insegnamento, la spesa del corso è deducibile nella determinazione di tale reddito in sede di presentazione della dichiarazione annuale. I docenti sono invitati a valutare la possibilità di presentare istanza per farsi finanziare la frequenza direttamente dalla scuola: sarà ciascuna istituzione scolastica, nella sua piena autonomia, a voler riconoscere un rimborso parziale o totale delle spese di iscrizione sostenute dal docente. Inoltre, la partecipazione al corso dà il diritto, secondo la normativa vigente, al riconoscimento dell’esonero dal servizio del personale della scuola.

Articolo 4

L'eventualità di assenze dell'allievo alle lezioni non presuppone ne rimborsi da parte dell'Associazione, ne recuperi da parte del docente. Al termine del corso a tutti gli iscritti che avranno frequentato almeno il 75% del totale delle ore di lezione previste e avranno seguito il corso con profitto sarà rilasciato un attestato quale partecipante ad un Corso autorizzato e riconosciuto dal M.I.U.R. Gli attestati verranno rilasciati nell’ambito dell’ultimo incontro. A coloro che non potranno presenziare sarà spedito al recapito di residenza indicato nella domanda previo versamento di € 10,00 per diritti di segreteria.

Articolo 5

Nell’ambito del Corso saranno trattati tutti gli aspetti stilistici e tecnici concernenti il repertorio violinistico curando in particolare:

  • l’ approfondimento delle competenze tecnico-strumentali.
  • la flessibilità interpretativa e basi della prassi strumentale sulla base di un approccio storicamente informato.
  • il repertorio solistico, orchestrale e cameristico.
  • la preparazione ad esami, audizioni e concorsi.

In ogni caso il programma sarà definito prima dell’inizio del corso con la docente.

Non è prevista la presenza di un pianista accompagnatore. Al termine del corso i migliori allievi, a scelta del docente si esibiranno in pubblico concerto organizzato da AMA Calabria.

Articolo 6

La frequenza al corso è coperta da una polizza assicurativa della GENERALI - Agenzia di Lamezia Terme.

Articolo 7

La domanda d'iscrizione può essere compilata su apposito modello predisposto dall'organizzazione o potrà essere richiesta  presso la segreteria dei corsi: A.M.A. CALABRIA via P. Celli, 23 - Lamezia Terme (CZ) Cap. 88046 tel. 0968/24580, e-mail Diese E-Mail-Adresse ist gegen Spam Bots geschützt, Sie müssen JavaScript aktivieren, damit Sie es sehen können o scaricata dal sito www.amacalabria.org. La domanda, corredata dalla copia della carta d’identità, da un eventuale curriculum e dalla ricevuta della quota di partecipazione, deve essere trasmessa a mezzo lettera raccomandata o presentata in Segreteria entro sabato 22 giugno 2019: A.M.A. Calabria Via P. Celli, 23 Lamezia Terme (CZ), Cap 88046. Per i termini sopra indicati sarà tenuto valido quello risultante dal timbro postale di partenza della domanda o da quello dell'Associazione per le domande presentate in Segreteria. E’ indispensabile inserire nella domanda un indirizzo di posta elettronico valido scritto in modo chiaro.

Articolo 8

Per informazioni sugli aspetti logistici e le convenzioni con strutture ricettive di Lamezia Terme rivolgersi direttamente la Segreteria dei Corsi.

Articolo 9

A.M.A. Calabria non è responsabile d'incidenti a persone e/o cose né durante il viaggio né per tutta la durata del corso. L'iscrizione al Corso in VIOLINO comporta l'approvazione incondizionata del presente regolamento. Per ogni controversia legale il foro competente è quello di Lamezia Terme (CZ).

pdf Regolamento Corso M° Emy Bernecoli

pdf Modulo isrizione corso M° Emy Bernecoli

pdf Biografia Emy Bernecoli